serve aiuto? avvia chat di assistenza online

Sei in Blog

Ces 2013, il futuro corre su smartphone

gen 14

Pubblicato da:
14/01/2013 10:46 

Un trionfo di gadget e tecnologia: Samsung, Sony, Lg, Microsoft, Panasonic - solo per citarne alcune - hanno mostrato, con i loro prodotti, le loro visioni del futuro. E gli smartphone restano al centro di questo grande universo in movimento: basti pensare che ogni giorno vengono messi in funzione circa un milione di nuovi smartphone, il doppio del numero dei bambini che nascono quotidianamente. Al giorno d'oggi ci sono circa 6.4 miliardi di device mobili in funzione, e tra non molto saranno di più di quanti esseri umani ci siano sul nostro pianeta. 
Ora il problema è, ovviamente, differenziare questa enorme produzione lavorando sulla ricerca e sulla continua innovazione per sbalordire pubblico e concorrenza.
In questo intento ha brillato Samsung, che ha presentato A Las Vegas un prototipo con display completamente flessibile che ha catturato l'attenzione del pubblico e molti applausi durante la presentazione.



Si tratta comunque di prototipi, di oggetti che non a breve saranno sul mercato e nelle nostre case; eppure è un chiaro segnale che illustrare la strada che la ricerca tecnologica ha imboccato: quella di device che siano sempre più portatili, sempre più leggeri, in grado non solo di stare nelle nostre mani o tasche ma anche di essere piegati, arrotolati, come fossero carta.
Dall'altra parte rispondono le aziende di telecomunicazione, anch’esse in gran fermento, soprattutto sulla nuova frontiera del 4G, che pian piano dovrebbe andare a sostituire l'attuale 3G con comunicazioni attraverso smartphone e tablet decisamente più veloci.


Sarebbe davvero impossibile enumerare i prodotti presentati, ma proviamo a dare risalto ad alcune novità della maggiori case di produzione:
- Samsung: Galaxy Note 10' con il 4G; 
- Sony: smartphone Xperia z: schermo da 5 pollici, chip Snapdragon, motore grafico Bravia, per un'esperienza visiva che nulla ha da invidiare ali televisore in alta definizione;


- Panasonic: TV UltraHD da 56 pollici con schermo Oled, risoluzione di 3,840 per 2,160 pixels,
- Panasonic: tablet Windows 8 da venti pollici, schermo UltraHD, risoluzione di 3,840 per 2,560 pixels.



L'evoluzione corre, i tempi cambiano e la tecnologia sembra rincorrere e superare se stessa. Riusciremo a starle dietro?




andLogico - fattore formazione

Bizcom.it S.R.L. | P.Iva 02621920426
sede legale Via Palombarino 8, 60027 Osimo (AN)
sede operativa Via I° Maggio 20, 60131 Ancona

numero verde 800984394

tel +39 071 2861468 fax +39 071 2869295 e-mail info@bizcomit.it

Login